top of page

Festival di arti visive e performative

SOL DE S'ABBA

Il Festival "SOL DE S'ABBA", giunto alla sua terza edizione, è un omaggio alla città di Bosa attraverso i linguaggi della danza contemporanea, della performance, della fotografia e della videoarte.

Il titolo stesso del Festival, "SOL DE S'ABBA" (coloro dell'acqua), incarna profondamente la missione del festival: portare rinnovamento, simile all'azione dell'acqua, capace di rigenerare, trasmettere nuove informazioni, nutrire e narrare la realtà in diverse prospettive attraverso l’arte ed un linguaggio multiforme, simbolico e universale.

PROGRAMMA SPETTACOLI

DJI_0588.MP4.00_01_27_15.Immagine001.jpg

OMAGGIO PINA BAUSH

DANZA URBANA

A CURA DI PRENDASHANSEAUX

DATA PERFORMANCE : Sabato 20 Luglio

LUOGO : Corso Vittorio Emanuele, Bosa 

ORA :  21:00

BIGLIETTO: Gratuito

 

Omaggio alla famosa coreografa madre del teatro danza.

La "NELKEN LINE" attraverserà il corso di Bosa e durante ilo percorso verranno installate delle video proiezioni frutto degli incontri fatti sinora a Bosa.


Diretto da Antonio Bissiri

Video Proiezioni Marco Iozzo

Allestimenti Fabio Sau


Con i partecipanti al laboratorio

TANDEM -  FOTO FABIO SAU-78.jpg

TANDEM TRIPLE BILL

DANZA 

COMPAGNIA DNA

DATA PERFORMANCE : Lunedì 22 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro

 

Una produzione DNA – Associazione Culturale DaNzA, realizzata nell’ambito di
TANDEM – Training Art Netword for Dance Education and Movement, un progetto finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus+


Direzione Artistica: Elisa Pagani
Direttrice Prove: Chiara Merolla


Con: Alessia Fughelli, Alessia Lombardi, Arianna Terreno, Deborah Dozzi, Federica
De Filippi, Francesca Russo, Gaia Stacchini, Marianna De Vito, Marta Bonera

TANDEM -  FOTO FABIO SAU-78.jpg
Senza titolo-041.jpg

GUIDA PER RISOLVERE IL CUBO DI RUBICK

DANZA URBANA

COMPAGNIA DNA

DATA PERFORMANCE : Mercoledì 24 Luglio

LUOGO : Piazza non, Bosa Marina

ORA :  21:00

BIGLIETTO: Gratuito

 

Uno spettacolo per danzatori, la comunità e un pubblico

partecipante

Regia e coreografie Elisa Pagani

Lo spettacolo viene messo in scena contestualmente ad un
laboratorio di comunità, destinato all’esplorazione e condivisione del
materiale coreografico e del gesto, tra corpi di diversa età, esperieza
artistica e confidenza con il movimento danzato. La durata del
laboratorio è variabile e avrà esito in scena, dove i partecipanti
condivideranno il palco con i danzatori della compagnia.

22.jpg

HAPPYNESS

SPETTACOLO TRAGICOMICO

MAIME' CIRCO TEATRO

DATA PERFORMANCE : Venerdì 26 Luglio

LUOGO : Via corte intro , Bosa

ORA :  19:30

BIGLIETTO : Gratuito

 

Samantha, californiana un pò tradansata e goffa e con un italiano incerto, è
venuta in Italia per trovare l'amore della sua vita. Tra deliri, giochi, magia
comica, preparativi e trasformazioni porterà il pubblico in un mondo tutto
suo, fatto di illusioni e disillusioni, entusiasmo, un briciolo di cattiveria e
tanta happiness.
Samntha coinvolgerà il pubblico nelle sue gag, improvvisazioni e
performance, portandolo in questa bizzarra storia fatta di alti e
bassi, momenti di felicità e tristezza.

PERFORMER: Marcella Meloni

IMG_20240527_183345_236.jpg
_X7A0644_edited_edited.webp
_X7A0644_edited_edited.webp

ANATOMIA DELL'ESSERE

INAUGURAZIONE MOSTRA 

ELENA ANNOVI

DATA PERFORMANCE : Sabato 27 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  20:00

BIGLIETTO : 5 euro

 

ANATOMIA DELL'ESSERE  è un percorso di indagine sul rapporto tra Uomo e Albero. È la ricerca creativa che vuole abbracciare l’uomo e la Natura, partendo dall’osservazione dell’elemento dell’Albero.

Una ricerca sul corpo e movimento essenziale basato sull’ascolto e la connessione , indagati attraverso il mezzo fotografico e video. 

E’ un progetto di

ELENA ANNOVI: corpo e concept

ENRICO MARIA BERTANI: fotografia e concept

 

www.anatomiadellessere.com

 

La Mostra Fotografica e video  di Anatomia dell’Essere  aprirà al pubblico Sabato 27 Luglio con una Performance Site Specific dell’artista Elena Annovi presente per l’occasione . 

Sara poi visitabile per tutta la durata del festival.

22.jpg

LIKE A WISHPERE DO NOT SCREAM

PERFORMANCE

FEDERICA SOSTE

DATA PERFORMANCE : Martedì 30 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro (per due spettacoli)

 

Installazione performativa composta da due atti in cui suono, installazione e performance si intrecciano per guidare il pubblico in un’esperienza di ascolto profondo.‘Like a whisper do not scream’ è un lavoro dedicato all’acqua, alla conoscenza che viene tramandata attraverso essa, e a tutte donne che nei millenni hanno custodito e tramandato i rituali che ne celebrano la sua forza di portratrice di vita, trasformazione, e morte.

Site-Specific Performance by Francis Sosta

likeawhisper1.jpg
Fragments_of_self-MonicaMura©-04.jpg

FRAGMENTS OF SELF

PERFORMANCE

MONICA MURA

DATA PERFORMANCE : Martedì 30 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro (per due spettacoli)

 

 

Performance sonora con microfono di contatto, fogli dorati di alluminio modellati sul viso e sul corpo dell'artista, corde dorate e amplificatore rosso per chitarra Marshall.

 

“La presenza assente e l'assenza presente del corpo. La rottura e il frammento dell'oggetto. Il tempo che distrugge e che costruisce. Lo spazio e lo stato fisico psicologico e mentale. L'urlo e il silenzio. La variazione con ripetizione.”

Performer Monica Mura

22.jpg

D' AMORE DI VINO E DI ALTRE SCIOCCHEZZE

TEATRO

AGNESE FOIS E 

DATA PERFORMANCE : Giovedì 1 Agosto

LUOGO : Aperitivo fra gli Ulivi, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 35 euro (Spettacolo + 5 calici vino + aperitivo)

 

Degustazione artistica-vinicola che celebra il vino, attingendo ai miti, alle storie e alle curiosità ad esso collegati.
Ai commensali verranno serviti cinque calici di vino da  abbinare a cinque momenti fi letture e musica.
Il taglio sarà sempre accattivante e ironico. La musica composta per l'occasione sarà caratterizzata dall'uso giocoso di calici e bottiglie e dai suoni magici che ne scaturiscono e che creano atmosfere ed emozioni

Musiche: Luca Spanu

Voce e testo: Agnese Fois

D'AMORE DI VINO E DI ALTRE SCIOCCHEZZE - FOTO FABIO SAU.jpg
_MG_2809-Modifica.jpg
_MG_2809-Modifica.jpg

MATER

PERFORMANCE

PRENDASHANSEAUX

DATA PERFORMANCE : Sabato 3 Agosto

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro ( spettacolo + talk)

 

Mater è un’opera frontale che mette in dialogo la danza con quattro video proiezioni e due maxi fotografie. Le fotografie raffigurano cortecce d’albero a forma di vulva e rappresentano simbolicamente la circolarità del tempo e la ciclicità della natura . Le quattro videoproiezioni simbolizzano ciascuna un elemento, aria, terra, fuoco e acqua, elementi in dialogo con la danzatrice.

PERFORMER :Antonio Bissiri

VIDEOPROIEZIONI : Fabio Sau

FOTO INSTALLAZIONI : Lucia Baldini

22.jpg

DANZA

ROSSO

DANILO SMEDILE

DATA PERFORMANCE : Domenica 4 Agosto

LUOGO : Convento dei Capuccini

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro

 

Rosso è una lotta interna, continua, forte.
Un corpo diviso tra la necessità di sentirsi parte di qualcosa e il bisogno di estraniarsi.
La materia si sposta, accumula, limita.
Rosso è l’emersione come unica via d’uscita.
Metafora di un conflitto, incorpora la discriminazione e la volontà di esprimersi senza alcun timore.
Rosso è smarrimento dato dal disorientamento, dalla lotta interna e dal trascinamento nell’altrove.

PERFORMER : Danilo Smedile

foto Stefano Scheda 2.jpg
22.jpg
Ph. Joseph D'Ingeo 10.jpg

SPLENDORE

DANZA BUTOH

COMPAGNIA KHA

DATA PERFORMANCE : Lunedì 5 Agosto

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro 

 

 

Viviamo sotto un incantesimo, dietro al velo di Maya, che nasconde il carattere essenziale delle cose, ipnotizzati da idee illusorie che generano desiderio, avversione o paura.Un cigno bianco, ferito, dimentico del suo splendore muore e sembra urlare: qual è il mio nome? L’innocenza che muore durante le guerre e le prevaricazioni, ma anche il vecchio mondo che muore per dare alla luce il non-nato. Il velo di Maya è anche potere che rivela, rimuove l’ignoranza, per ricordare che lo spirito è in ogni cosa ed essere e non muore mai. Il cigno splendente nel suo biancore, riceve il mondo e con gioia immensa dice a se stesso : “ io sono Questo”.

OSCURE LUMINESCENZE

DANZA

ASMED BALLETTO DI SARDEGNA

DATA PERFORMANCE : Sabato 27 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro

 

Oscuramente, l’inquietudine balugina in qualche angolo remoto, un nostro luogo interiore e liminale. La persistenza di una sensazione, di un’esigenza inespressa, lo stralcio di un pensiero rimasto impigliato all’esistere. Inafferrabile ma non evanescente, tanto forte da deviare il corso di una decisione. Incombere inatteso, aggrovigliandosi diviene più forte, lega e costringe, trattiene. Eppure, infine la vita irrompe comunque inarrestabile e ci richiama al disordine, strappa i legacci e dissipa il torpore, ci porta in acque libere ad intravvedere nuovi impensati approdi.

Coreografia Lucas Delfino Monteiro, Valeria Angela Russo

Drammaturgia e regia Senio Giovanni Barbaro Dattena

Interpreti Flavia Dule, Lucas Monteiro Delfino

22.jpg
LUPA - ZOOLOGIA.jpeg

ZOOLOGIA

DANZA

COMPAGNIA OLTRENOTTE

DATA PERFORMANCE : Mercoledì 7 Agosto

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 10 euro 

 

 

Zoologia è un progetto di ricerca coreografica per la creazione di diversi esseri immaginari,
onirici o di natura zoolatrica che prendono vita da un corpo umano.
Uno zoo interiore, un bestiario delle meraviglie, orrido e fantastico.


concept, coreografie, costumi e interpretazione Lupa Maimone
oggetti di scena Lupa Maimone, Riccardo Serra, Vinka Delgado
luci Riccardo Serra
musiche scritte e dirette da Marco Caredda

22.jpg

NOI

INSTALLAZIONE MOSTRA

ENYA IDDA

INAUGURAZIONE MOSTRA: Domenica 28 Luglio

LUOGO : Convento dei Capuccini, Bosa

ORA :  21:00

BIGLIETTO : 3 euro 

Noi è un installazione figlia del omonimo laboratorio svoltosi a Bosa a Giugno 2024 con la comunità.

Il popolo in argilla avrà cose da raccontare, storie da tramandare, leggende, miti, scenari visti nel loro viaggio. Sono i nostri piccoli antenati o gli abitanti del futuro, teneri maestri e maestre, oppure giovani guerrieri, maschi femmine androgini neonati magri grassi sdraiati seduti in piedi mistici danzanti parlanti silenti madri padri acrobati gente semplice gente che non conta agenti segreti neretti del buio ladrini degli anni osservatori onironauti, ma sono tanti e insieme formano un grande unico NOI.


concept Enya Idda
 

_MG_1050 (1).JPG
Bosa Città dei Colori.png
Logo istituzionale.png
I Borghi più belli d'italia.png
bottom of page