Un viaggio di arti eco-sostenibili

I semi di GAIA -la nuova umanità- sono stati piantati sul Mar Morto nel 2019. 

Da allora  Antonio Bissiri , Fabio Sau e Valeria Russo con l'importante contributo di Lucia Baldini  lavorano perchè questi semi possano dare i loro preziosi frutti.
Durante questo viaggio la nostra missione è creare una rete di artisti e attivisti favorendo e promuovendo la vita in stretta correlazione con la  natura per un futuro armonioso equo e sostenibile.
Come artisti abbiamo l'opportunità e la responsabilità di ispirare azioni positive, e di creare le condizioni ideali perche i semi di un nuovo cambiamento possano attecchire sani e forti.
GAIA -la nuova umanità-  assume sempre di piu i tratti di una piattaforma comunitaria per le arti e la sostenibilità.
Intendiamo rafforzare ed espandere le reti globali di azione attraverso l'interazione con artisti e attivisti locali, sforzandoci sempre di sviluppare il campo delle arti dello spettacolo, attraverso la collaborazione interdisciplinare e integrandone i metodi e le espressioni.

GAIA -la nuova umanità- non è solo un gruppo di artisti, è una mentalità, è un movimento.

Post Recenti